Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban. CAP 16: La profezia della professoressa Trelawney

train with smoke

Mi piace quando si scopre un po’ di più su come funziona la scuola! Perché, diciamocelo, questi studenti secondo me vanno più a zonzo a cercare avventure invece di seguire lezioni e studiare! Non è come ce lo fa intendere la ROwling!

Comunque, molti sono ancora al settimo cielo per la vittoria della coppa da parte dei Grifondoro, ma iniziano gli esami di fine anno: sappiamo che chi è al quinto anno ha gli esami G.U.F.O. – grado ufficiale di fattucchiere ordinario, chi è al settimo ha gli esami M.A.G.O. – magia avanzata di grado ottimale.

Hermione sta studiando per più esami del normale, sento che tra poco scopriremo cosa c’è sotto, perché è troppo strano che abbiamo più esami alla stessa ora!

Prima dell’inizio arriva una lettera da Hagrid: l’udienza finale si terrà qualche giorno dopo e si porteranno già dietro il boia. Ma che modo è? Come se l’udienza fosse finta e sapessero già come va a finire!

Insomma, seguiamo Harry e Ron:
– lunedì mattina esame di Trasfigurazione
– lunedì pomeriggio esame di Incantesimi
– martedì mattina, Cura delle creature magiche: Hagrid ha la testa da un’altra parte (ovviamente) e l’esame è semplicissimo
– martedì pomeriggio esame di Pozioni, na tragedia
– martedì a mezanotte, esame di Astronomia. Ok forse cambio idea sulla difficoltà di Hogwarts
– mercoledì mattina Storia della magia
– mercoledì pomeriggio Erbologia
– giovedì mattina DIfesa contro le arti oscure
– infine giovedì pomeriggio DIvinazione

Soffermiamoci su quest’ultimo: la Trelawney sembra avere davvero qualche dote divinatoria, ma forse non riesce a prevedere quando e per il resto del tempo finge?
Perché quello che leggiamo adesso ha tutta l’aria di essere una previsione con tutti i crismi:

«Accadrà questa notte». […] «Il Signore Oscuro è solo e senza amici, abbandonato dai suoi seguaci. Il suo servo è rimasto in catene per dodici anni. Questa notte, prima di mezzanotte, il servo si libererà e cercherà di unirsi al padrone. Il Signore Oscuro risorgerà con l’aiuto del servo, più grande e più orribile che mai. Questa notte… prima di mezzanotte… il servo… si libererà… per unirsi… al padrone…»

COsa sta profetizzando? Che Sirius Black riuscirà a scappare e a riunirsi a Voldemort? Ma allora perché è ad Hogwarts? Uccide Harry e poi va da lui? O porta Harry direttamente da lui?? Oddio a questo non ci avevo pensato! Ora sono in trepidante attesa!

Harry non fa in tempo a dire ai suoi amici cosa ha appena sentito che loro arrivano con una lettera di Hagrid, Fierobecco sarà giustiziato al tramonto.
Hermione, più attiva che mai non si perde d’animo: recupera il mantello dell’invisibilità e tutti e 3 se ne vanno da Hagrid, ritovano Crosta in una brocca (??? Che caspita ci faceva lì?), ma dopo poco scappano dal retro perché i giustizieri stanno arrivando e lo sentono… sentono il rumore di una mannaia che cade pesantemente e probabilmente taglia il collo di Fierobecco. Che tristezza ragazzi. Solo per questo per me Malfoy meriterebbe di andare ad Azkaban. È tutta colpa sua.

Perché gli animali devono sempre andarci di mezzo?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: