Harry Potter e la Pietra filosofale. CAP 14: Norberto, Dorsorugoso di Norvegia

Passano i mesi ad Hogwarts e si avvicina il momento più importante dell’anno, gli esami! I ragazzi iniziano a sentire la pressione delle prove di fine anno, che devono passare per forza per poter accedere al secondo anno, soprattutto attraverso la moltitudine di compiti che li tiene sempre impegnati. Per questo hanno poco tempo perContinua a leggere “Harry Potter e la Pietra filosofale. CAP 14: Norberto, Dorsorugoso di Norvegia”

I love books: Buchi nella sabbia di Marco Malvaldi

Da buona ammiratrice della città di Pisa (ci ho vissuto 10 anni) e della Toscana e dei toscani in generale, amo leggere i libri di Marco Malvaldi. Mi fanno tornare col pensiero la. E anche sta volta che la ci sono per davvero (vacanze dalla suocera) mi sto leggendo il suo romanzo che, devo dire,Continua a leggere “I love books: Buchi nella sabbia di Marco Malvaldi”

La serie crime della settimana: La signora in giallo

Una serie tv come La signora in giallo (titolo originale Murder, she wrote) non poteva mancare in questa rubrica sulle serie crime. Jessica Fletcher (Angela Lansbury) è una pimpante vedova di mezza età, che ha lavorato come insegnante di lettere al liceo di Cabot Cove, Maine, fino alla pensione. Dal momento in cui decide diContinua a leggere “La serie crime della settimana: La signora in giallo”

I love Books: Johnny degli angeli di Athos Bigongiali

Athos Bigongiali non è un grande sostenitore dei blog, lo scrive anche nei ringraziamenti: (Grazie)A tutti quelli che ne scriveranno, dovunque vorranno, anche sui blog (che prima o poi capirò cosa sono). Ma io ne scrivo lo stesso quassù, ché il suo Johnny degli angeli m’è piaciuto e tutti lo devono sapere. Trama.Los Angeles, 4Continua a leggere “I love Books: Johnny degli angeli di Athos Bigongiali”

In cucina: la mia minestra viola

Il tempo è peggiorato e questa cosa mi fa davvero innervosire. L’unica cosa positiva è che si possono mangiare ancora cose calde e confortanti come minestroni, paste al forno… Quindi ho fatto una minestra/minestrone con le verdure che avevo in frigo: cavolo viola, cipolle, patate, carote e finocchio. Ovviamente la ricetta è semplicissima ma unContinua a leggere “In cucina: la mia minestra viola”

Voglio una vita hygge

Immagine di copertina di minimaliv.com. Hygge è una parola danese che racchiude un significato abbastanza complesso: il sentimento, l’atmosfera che permette di vivere un senso di comodità, accoglienza e famigliarità. Non si vive una felicità effimera, ma un tranquillità quotidiana che dà un appagamento a lungo termine. “Ah, quindi il non fare un cazzo?” direteContinua a leggere “Voglio una vita hygge”