(he)Art: Tre Grazie di Antonio Canova

Tre Grazie – Antonio Canova (Possagno, 1º novembre 1757 – Venezia, 13 ottobre 1822). Marmo, 182cm di altezza, realizzata tra il 1812 e il 1817. Ne esistono due versioni: una conservata al Museo dell’Ermitage di San Pietroburgo e una al Victoria and Albert Museum di Londra. Neoclassicismo.

(he)Art: Una domenica pomeriggio sull’isola della Grande-Jatte di Georges Seurat

Una domenica pomeriggio sull’isola della Grande-Jatte (Un dimanche après-midi à l’Île de la Grande Jatte) – Georges Seurat (Parigi, 2 dicembre 1859 – Gravelines, 29 marzo 1891). 1884-86, olio su tela, 207×308 cm. Art Institute of Chicago. Puntinismo.

(he)Art: Gli ombrelli di Pierre-Auguste Renoir

Gli ombrelli (Les Parapluies) – Pierre-Auguste Renoir (Limoges, 25 febbraio 1841 – Cagnes-sur-Mer, 3 dicembre 1919). 1881-86, olio su tela, 180×115 cm. National Gallery di Londra. Impressionismo. Il dipinto è stato realizzato in cinque anni, iniziato prima e terminato dopo il viaggio di Renoir in Italia. Si possono vedere differenze tra il lato destro, più legato al suo periodo rivoluzionario e impressionista, e il lato sinistro,Continua a leggere “(he)Art: Gli ombrelli di Pierre-Auguste Renoir”

(he)Art: Moulin de la Galette di pablo Picasso

Moulin de la Galette – Pablo Picasso Malaga, 25 ottobre 1881 – Mougins, 8 aprile 1973). 1900, olio su tela, 88,2×115 cm. Museo Guggenheim di New York. Impressionismo. Anche se conosciamo Pablo Picasso come il maggior esponente mondiale del Cubismo, nelle sue prime opere è evidente l’influenza ricevuta dagli impressionisti. QUi, per esempio, vediamo le tipiche macchie di colore impressioniste cheContinua a leggere “(he)Art: Moulin de la Galette di pablo Picasso”

(he)Art: Incubo di Johann Heinrich Füssli

Incubo o L’incubo – Johann Heinrich Füssli (Zurigo, 7 febbraio 1741 – Putney Hill, 16 aprile 1825). 1781, olio su tela, 75,5x 64. Detroit Institute of Arts. Romanticismo. Questo quadro ebbe un successo enorme. Venduta per sole venti ghinee, la tela fu riprodotta, poi, in diverse repliche, fra cui l’incisione del 1783 di Thomas Burke, che fruttò all’autore ben cinquecento sterline, e la redazione delContinua a leggere “(he)Art: Incubo di Johann Heinrich Füssli”