Harry Potter e la Pietra Filosofale. CAP 8: Il maestro delle pozioni

Eccoci arrivati al capitolo 8. Mi piacciono tantissimo queste pagine, soprattutto perché iniziamo a conoscere Hogwarts, vediamo come si svolgono le lezioni, chi sono i professori e da subito sappiamo qual è il professore da evitare.
Come mai Piton è così odioso e severo? Non ho mai avuto un professore come lui a scuola. Anche all’Università ho avuto professori, boriosi, magari, anche presupponenti, ma mai così cattivi come Severus Piton. Ma, insomma, già dal nome di battesimo qualcosa avremmo dovuto immaginare.
Come erano i vostri professori? Avete avuto brutte esperienze?

Vediamo, comunque che Piton è un professore genericamente molto severo, ma sembra accanirsi soprattutto su Harry. Piton odia Harry perché è famoso e pensa che pecchi di boria, che abbia avuto la celebrità servita su di un piatto d’argento, o c’è un altro motivo?
Il personaggio di Piton per me è quello più complesso di tutta la saga. E’ molto misterioso e solo verso la fine scopriremo di più su di lui e sulla sua storia.

A parte questo piccolo “problema”, deve essere davvero affascinante riuscire a preparare pozioni per incantare, far innamorare, dimenticare, trasformarsi in qualcun’altro. Che materia davvero unica!
A dir la verità, non so quale delle materie Hogwarts potrebbe essere la mia preferita. Avendo sempre seguito una carriera umanistica, forse anche nel mondo magivo sarei attaccata a materie come Antiche Rune o Storia della magia. Chissà! E voi? Avete una materia magica preferita?

Un’altra emozione per Harry, in questo capitolo, è ricevere la sua prima lettera via gufo. Nessuno ha mai interesse a scrivergli o inviargli qualcosa e in più vede Draco ricevere ogni singolo giorno un regalo dai suoi genitori.
Questa volta gli scrive Hagrid, che lo invita a raggiungerlo a casa sua il venerdì pomeriggio.

Va, quindi, da Hagrid per la prima volta. Ci passerà, durante i prossimi 7 anni, davvero tanti bei momenti (anche brutti). Porta con sé anche Ron e i due vedono Hagrid un po’ strano dopo che gli raccontano due fatti:

  • Harry si lamenta di Piton, di quanto sia cattivo con lui, di quanto sia sospetto, l’hanno visto cercare di fare un’incantesimo alla scopa di Harry per farlo cadere!
    Hagrid non crede assolutamente che Piton possa fare del male a uno studente, ma non sembra del tutto convinto e cambia immediatamente discorso.
  • Harry nota un ritaglio di giornale sul tavolo di Hagrid: qualcuno ha fatto irruzione alla Gringott proprio poco dopo che loro hanno ritirato quel minuscolo e lurido pacchettino! E “la camera di sicurezza presa di mira dai rapinatori era stata svuotata il giorno stesso”! Non c’è alcun dubbio che i rapinatori volessero proprio quel pacchettino, ma anche sta volta Hagrid fa orecchie da mercante.

Harry e Ron tornano al castello con più dubbi di prima. Cosa sta succedendo ad Hogwarts?
Secondo voi chi è il rapinatore e cosa voleva rubare?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...