Arte a portata di blog: Canal Grande di Giovanni Antonio Canal, detto il Canaletto

Giovanni Antonio Canal, detto il CanalettoCanal Grande, 1726-1730, olio su tela, 45x 73 cm, Galleria degli Uffizi, Firenze.

In questa opera di Canaletto è visibile il Canal Grande di Venezia, nel tratto compreso fra il Palazzo Balbi e il Ponte di Rialto. Un dipinto dello stesso autore, con analogo soggetto e appartenente alla stessa epoca, ma con piccole varianti (in particolare la forma e posizione delle imbarcazioni), è conservato all’Accademia Carrara di Bergamo.

Questa opera fa parte della corrente del Vedutismo, nata nel ‘700 e che si occupa di paesaggi o di città riprese dal vero. Questo movimento si sviluppa in particolar modo a Venezia grazie alla sua particolarità e suggestività. Il Canaletto fa parte della sottocorrente Veduta realistica del vedutismo (esiste anche la sottocorrente denominata Capriccio, dove vengono rappresentati paesaggi o totalmente di fantasia oppure costituiti da elementi reali ma tratti da luoghi differenti).

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: