In cucina: vellutata di zucca

Premetto che la fantavolosa zucca che abbiamo a Piacenza (che si dovrebbe chiamare mantovana) qui non c’è. Ci sono diversi tipi di zucche e potete usare quella che più vi piace per la vostra ricetta.

La vellutata è un piatto perfetto quando non sai cosa cucinare o quando hai chili di verdura utilizzata nel frigo. Questa è arancione, è bella da vedere, buona da mangiare e molto salutare.

Cosa ci metto.

  • 300/400 gr di zucca (per due persone)
  • 3 carote
  • 500 ml di brodo vegetale
  • uno scalogno
  • olio evo
  • sale e pepe
  • altre spezie (io uso spesso timo e rosmarino)

Come lo faccio.

Taglio lo scagliono, lo metto insieme all’olio in una pentola alta a soffriggere. Poi aggiungo zucca e carote a pezzi, lascio un pochino tostare.
Aggiungo il brodo e tappo la pentola col coperchio. La zucca che uso cuoce velocemente, ma per le carote ci vuole più tempo, quindi è bene tagliarle a pezzi più piccoli. 30 minuti di cottura dovrebbero bastare.
Spengo il fornello e con il frullatore ad immersione frullo tutto. Aggiungo sale e pepe e spezie a piacimento.

Consiglio: mi piace poi aggiungere nel piatto dei semi misti. Danno colore, ma sono anche molto buoni e salutari.
Si può aggiungere anche parmigiano grattugiato.
Invece di comprare crostini pronti, taglio il pane che ho a casa in cubetti e lo tosto in forno. E’ davvero molto più buono dei normali crostini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...