(he)Art: Cristo nella tempesta sul mare di Galilea di Rembrandt van Rijn

Cristo nella tempesta sul mare di Galilea (o anche solo Tempesta sul mare di Galilea) – Rembrandt van Rijn (Leida, 15 luglio 1606 – Amsterdam, 4 ottobre 1669). 1633, olio su tela, 160×128 cm, ubicazione sconosciuta dopo il suo furto dall’Isabella Stewart Gardner Museum di Boston nel 1990.

Rembrandt viene generalmente considerato uno dei più grandi pittori della storia dell’arte europea e il più importante di quella olandese. Il suo periodo di attività coincide con quello che gli storici definiscono l’età dell’oro olandese.

Il 18 marzo 1990 due persone vestite da agenti di polizia riuscirono a entrare nell’Isabella Stewart Gardner Museum, legare le guardie e rubare il Rembrandt insieme con altre 12 opere d’arte per un valore stimato approssimativamente in 500 milioni di dollari, compiendo di fatto il più importante furto di opere d’arte della storia degli Stati Uniti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...